Anche quest’anno E.co. Editrice partecipa alla kermesse letteraria che si tiene a Roma, presso il centro congressi de “La nuvola” all’Eur, dal 6 al 10 dicembre

La “Fiera della piccola e media editoria” è il momento di incontro tra le realtà editoriali italiane che richiama migliaia di visitatori ogni anno.

Cinque giorni e più di 600 appuntamenti in cui ascoltare autori, assistere a letture, confronti, dibattiti e incontrare gli operatori professionali. L’inaugurazione ufficiale della fiera si svolgerà il 6 dicembre, alle ore 11 alla Nuvola. 

E.co. Editrice sarà presente con altri editori lucani presso lo stand (P28) del Consiglio Regionale di Basilicata per far conoscere le proprie proposte.

In particolare quelle dei due autori di punta: Canio Franculli e Alberto Barbaresco.

Franculli ha pubblicato con la nostra casa editrice la raccolta di racconti “Il re e la coccinella” (2021) ed “Aspettando Bandusia. L’antica Banzi da Seneca all’unità d’Italia” (2022). Il primo è una raccolta di ventiquattro racconti divisa in sei sezioni che fotografano uno spaccato dell’anima e che costituisce la chiave di lettura anche di alcune ambientazioni narrative riguardanti il sud Italia, la cui contemporaneità viene raccontata in maniera originale e inconsueta. Il secondo è invece un saggio storico sulle origini e lo sviluppo di un paese lucano, Banzi (in provincia di Potenza), con un antico ed importante passato, poco conosciuto dai più.

Barbaresco ha invece pubblicato “Silente” (I edizione 2022, II edizione 2023), una raccolta delle migliori fotografie scattate dall’autore in una Venezia notturna e deserta.

I tre titoli fanno parte del nostro catalogo e sono in vendita nel nostro store.

Ti aspettiamo a “Più libri, più liberi“!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: